Warning: A non-numeric value encountered in /home/kidsuite/public_html/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837

Stai affondando nelle sabbie mobili? Nonostante le vendite siano buone, fatichi ad arrivare a fine mese?
E’ davvero l’economia che va male o sei tu che hai bisogno di aiuto?

Forse non vai così male. Forse stai solo performando al di sotto delle tue possibilità. E’ normale, a volte può capitare. Non agitarti. Non darti le mazzate da sola.

Non essere troppo severa con te stessa, ma contemporaneamente non azzardarti nemmeno per un secondo ad incolpare la “crisi” o “il mercato”. Non farlo, MAI!!

Soprattutto ricordati di seguire la Regola Numero 1 di ogni imprenditrice:

“TIENI DURO!”

Nell’articolo di oggi ti svelerò perchè la vendita è un mestiere per vincenti, e quali siano le azioni efficaci per uscire dal pantano nel quale ti sei infilata.

Nel caso lo stessi ancora facendo, smettila di piagnucolare e continua a leggere.

La verità nascosta che ti ha messo nel pantano

Ok, parliamoci chiaro. Lo so…ti ho provocata oggi. Ma so che sei un imprenditore come me, una con gli attributi, quindi non te la sei presa.

Stai solo cercando di capire cosa devi fare per vendere di più e soprattutto fare in modo che ti rimanga il giusto compenso.

Allora vediamo se riesco ad essere chiaro e cristallino.

Se sei una negoziante di abbigliamento da bambino non hai bisogno di motivazione e scemenze annesse. Sei già motivata. Estremamente motivata.

Sei una sorta di Wonder-women geneticamente modificata dalla motivazione che ti scorre nelle vene.

Se così non fosse non ci avresti nemmeno provato ad aprire un’attività così “esigente”.

E allora perchè affondi? Te lo dico io.

Affondi perchè la motivazione da sola non basta. Hai bisogno di tecniche pratiche, testate e di riprovata efficacia che ti insegnino come passare da “dilettante motivata allo sbaraglio” a “esperta professionista che si nutre di fulmini e spara saette dagli occhi”.

Ecco la verità. Ora che la sai, cosa hai intenzione di fare?

La tua strada verso il successo

Quello che puoi fare è smetterla di lamentarti e darti una mossa.
Non è importante dove sei oggi. Concentrati sull’obiettivo che ci siamo dati in quest’articolo, ricordi?

VOGLIO REGALARTI LA TREDICESIMA…E LA QUATTORDICESIMA

in concreto, utilizzare tutte le tecniche che in questi anni ho affinato e testato sul campo, e che ho raccolto in un sistema:

IL SISTEMA: KIDSUITE™

Puoi farlo; apprendendo un sistema di riprovata efficacia che ti aiuti a migliorare costantemente le tue performance. E devi farlo ora, tu e da solA, senza aspettare che qualcun’altro lo faccia per te. Io sarò qui ad aiutarti, e se lo vorrai, a fornirti gli strumenti e i prodotti per ottenere questo obiettivo.

Come ti ho anticipato qui, la condizione fondamentale per non fallire è:

AUMENTARE IL RICARICO SUI PRODOTTI VENDUTI

Questo è il punto sul quale, in queste ultime settimane, ho ricevuto il più alto numero di richieste di approfondimento.
Come più volte scritto su queste pagine,

la marginalità è la variabile più importante del tuo business.

Non conta quanto vendi, l’unica cosa che conta veramente è:

quanto profitto reale ti ha portato:

  • una singola vendita
  • una determinata Azienda a fine stagione
  • il tuo lavoro complessivo a fine anno

Ti porto dati reali, frutto di un attento monitoraggio effettuato negli ultimi 3 anni su un campione di 18 punti vendita di tuoi colleghi, miei clienti:

Applicando ad inizio stagione un ricarico medio del 2,5 sui prodotti in negozio (per semplicità un capo pagato 10 euro e rivenduta a 25 euro), alla fine dei saldi, il punto vendita con la migliore performance aveva ottenuto un utile medio del 1,8 (senza contare le rimanenze fisiologiche invendute).

Concorderai con me, senza la necessità di avere una laurea in economia, che un profitto lordo del 80% non può sorreggere le spese della tua attività (ritornando all’esempio precedente, con i 18 euro REALMENTE incassati di media, devi pagare:

  1. 10 euro al fornitore per l’acquisto del capo
  2. e con gli 8 euro rimanenti, tra le cose più importanti, l’iva, l’affitto, l’eventuale personale, utenze e tutte le varie spese…..
  3. ma non è finita, sempre con i soliti 8 euro devi riuscire a pagare anche: le tasse, le rimanenze e, se Dio vorrà, il tuo stipendio).

Quindi, il 4° punto del sistema KIDSUITE™” evidenziato in questo articolo:

  1. AUMENTARE IL NUMERO DI CLIENTI
  2. ALZARE IL VALORE MEDIO DELLO SCONTRINO
  3. ACCRESCERE IL NUMERO DI VOLTE CHE IL CLIENTE COMPERA DA TE
  4. INCREMENTARE IL RICARICO DEI PRODOTTI VENDUTI

si può riassumere, sostanzialmente, in un principio molto semplice:

DEVI APPLICARE UN RICARICO NON INFERIORE AL 3.0

Quindi, per la semplice constatazione che ti ho elencato, tutte le Aziende che stai vendendo con un profitto inferiore, se non riesci a vendere a prezzo pieno almeno il 70% dei capi che hai acquistato, in realtà ci stai rimettendo.

Stai finanziando, con soldi tuoi, la vendita di quell’Azienda. In poche parole, ti stai comperando un lavoro.  😥

Avvilente vero?

Per aiutarti a prendere coscienza di tutto ciò, nei prossimi giorni ti darò la possibilità di scaricare GRATUITAMENTE un utilissimo e semplice programmino che ti aiuterà a monitorare il rendimento delle tue Aziende fornitrici determinando la reale percentuale di ricarico risultante, il punto di pareggio (cioè il momento esatto in cui tutta la merce acquistata si è pagata con le vendite) e, quindi, determinare il rendimento effettivo delle Aziende che acquisti.

Ti sto dando GRATIS, per l’ennesima volta, quello che nessuno ti dà  “a pagamento” come consulenza. Perchè?

Perchè voglio che tu abbia successo prima di pensare anche solo di lavorare con me, semmai vorrai farlo.

Da anni, ormai, all’interno del mio show-room propongo solamente Aziende che possono permetterti di beneficiare di un utile pari o superiore a quanto ti ho consigliato in questo articolo, con l’ulteriore vantaggio di un’ottima operatività esclusiva.

Dacci dentro, lasciami un commento se ti va per questo articolo e come sempre…

Buone Vendite

Roberto

Commenta anche tu

Commenta anche tu

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: